Tiscali.it
SEGUICI

"Le mie nove ore da sepolta viva": la storia di Alexandra Filistei, vittima del terremoto, diventa spettacolo teatrale

"Dopo la partecipazione a Italia's Got Talent, dove ho presentato un estratto di pochi minuti, si è generato un grande interesse. Racconto la mia rinascita e gli angeli che mi hanno salvata"

di Tiscali Cultura   
Alexandra Filistei in 9 ore sotto casa
Alexandra Filistei in 9 ore sotto casa (screenshot da Instagram)

 "Il mio spettacolo non ricorda il dramma del terremoto, non voglio essere vittima, ma è la storia di una rinascita e averlo presentato ad Ascoli Piceno davanti a tanti amici di Pescara del Tronto è stata un'emozione fortissima". Alexandra Filotei ha portato in scena al Teatro Ventidio Basso il suo spettacolo "9 ore sotto casa" in cui racconta, anche con un'incredibile leggerezza, le ore trascorse da sepolta viva sotto la sua abitazione nella frazione di Arquata la notte del 24 agosto 2016 quando il terremoto ha sconvolto la vita di tutti gli abitanti del piccolo centro montano, che contò una cinquantina di vittime.

Alexandra Filistei ha superato le conseguenze di quel dramma

Uno spettacolo ideato nel 2021, quando dopo lunghissime cure ha superato le gravi conseguenze lasciate sul suo corpo da quella terribile esperienza, alcune ancora presenti e con le quali convive e perfino ironizza. "Dopo la partecipazione a Italia's Got Talent, in cui ho presentato un estratto di pochi minuti, si è generato un grande interesse verso il mio spettacolo; ma non vedevo l'ora di recitarlo davanti ai miei compaesani, a gente che conosce persone, luoghi e la vita di una Pescara del Tronto che non c'è più. Volevo divertirmi e farlo e ci sono riuscita" aggiunge Alexandra Filotei, omaggiata a fine spettacolo dal pubblico che, in piedi, l'ha applaudita a lungo, così come Riccardo Graziosi (che interpreta suo fratello) e la giovane Micol Malizia.

La dottoressa wonder woman e tutti i miei angeli

In platea anche il commissario alla ricostruzione Guido Castelli, i sindaci di Ascoli Marco Fioravanti, di Arquata Michele Franchi e di Amatrice Giorgio Cortellesi, che l'hanno pubblicamente ringraziata per le emozioni e il messaggio di rinascita che il suo spettacolo regala. C'erano anche i vigili del fuoco che quel giorno la estrassero dalle macerie, "la dottoressa 'wonder woman'" che le era a fianco quando venne issata sull'eliambulanza diretta all'ospedale di Torrette di Ancona e "altri 'angeli'". "Sono tutti miei eroi, mi hanno consentito di nascere una seconda volta" conclude Alexandra Filotei. (Fonte ANSA).

di Tiscali Cultura   

I più recenti

Appia Regina Viarum, il suo lato moderno in mostra
Appia Regina Viarum, il suo lato moderno in mostra
La figlia e la moglie di Franco Di Mare, continueremo battaglia
La figlia e la moglie di Franco Di Mare, continueremo battaglia
La forza rivoluzionaria di Michela Murgia impressa in un murale
La forza rivoluzionaria di Michela Murgia impressa in un murale
In libreria Democrazia afascista di Pedullà e Urbinati
In libreria Democrazia afascista di Pedullà e Urbinati

Le Rubriche

Daniela Amenta

Sono giornalista. E ho scritto anche tre libri diversissimi tra loro: un giallo...

Fabio Marceddu

1993 - Diploma triennale come attore dell'Accademia d'arte drammatica della...

Ignazio Dessi'

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Stefano Miliani

Giornalista professionista dal 1991, fiorentino del 1959, si occupa di cultura e...

Francesca Mulas

Giornalista professionista, archeologa e archivista, è nata a Cagliari nel 1976...

Giacomo Pisano

Giornalista pubblicista, laureato in archeologia medievale, da vent’anni si...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...

Claudia Sarritzu

Giornalista, per 10 anni anni ha scritto di politica nazionale e internazionale...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cronache Letterarie

Ho fondato Cronache Letterarie nel 2011 con un’attenzione a tutte le forme di...