Suran Jones, chi è Anne Lister 'Gentleman Jack'

Suran Jones, chi è Anne Lister 'Gentleman Jack'
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 24 MAR - Anne Lister nata nel 1791 ad Halifax, è stata proprietaria terriera, imprenditrice, viaggiatrice, alpinista, considerata anche "la prima lesbica moderna" per la libertà con cui viveva apertamente le sue scelte sentimentali e perché protagonista del primo matrimonio tra due donne nella storia del Regno Unito. A raccontare la sua sua storia in una serie in onda da venerdì prossimo, 26 marzo, su laF (Sky 135): "Gentleman Jack - Nessuna mi ha mai detto di no", coprodotta da BBC One e HBO. A prestarle dare il volto ad l'attrice premio BAFTA Suranne Jones con un'interpretazione molto apprezzata per la capacità di mettere in risalto la personalità della Lister, dal fiuto per gli affari, passando per le sfide contro le aspettative della società dell'epoca sulle donne e per come viveva liberamente anche la sua sessualità, motivo per cui qualcuno la soprannominò "Gentleman Jack" che che ha approfondito molto questa figura: "Perché non ne eravamo a conoscenza? Credo sia questa la cosa che ha colpito di più tutti. Se fosse qui oggi, sarebbe comunque una donna straordinaria. Non era solo perché era eccezionale nel 1832-34, lei è straordinaria punto e basta. Quel suo coraggio è arrivato fino ad oggi". Ambientata nel 1832 ad Halifax e basata sui suoi diari originali, vede la protagonista intenta a voler rafforzare i suoi affari, rivitalizzare la tenuta storica ereditata dallo zio, Shibden Hall, attraverso la riapertura delle miniere di carbone. Anne è ricordata soprattutto per i suoi diari, aggiunti nel 2011 al programma dell'UNESCO Memoria del mondo; 7.720 pagine per 4 milioni di parole, un sesto delle quali criptate con un codice che mescola algebra e greco antico, decifrato solo negli anni Trenta del Novecento. Da questi diari, la sceneggiatrice premio BAFTA Sally Wainwright si è basata per scrivere la serie, di cui è ora in produzione la seconda stagione. (ANSA).