Sky: Cosa Sarà, con Kim Rossi Stuart in prima visione il 27

Sky: Cosa Sarà, con Kim Rossi Stuart in prima visione il 27
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - Kim Rossi Stuart, nei panni di un cineasta dalla carriera in caduta libera e dalla vita familiare a pezzi con conseguenti frizioni con i figli adolescenti. Il "colpo di grazia" arriva con la notizia di una malattia grave e con l'urgenza di trovare un donatore, ma è proprio da qui che inizia una sorta di rivalutazione delle esperienze e dei rapporti: il 27 marzo in prima tv alle 21. 15 arriva su Sky Cinema Due e in streaming su NOW, Cosa sarà. Grande prova attoriale per Kim Rossi Stuart, protagonista del toccante racconto autobiografico del regista Francesco Bruni (Scialla! - Stai sereno). Bruno Salvati è un regista di commedie che non hanno successo. Da poco si è separato dalla moglie, che ora sembra frequentare una donna, e ha due figli, Adele e Tito. Nella sua vita all'improvviso tutto cambia quando gli viene diagnosticata una forma di leucemia: la mielodisplasia. Il film, prodotto da Vision Distribution e Palomar, in collaborazione con Sky e Amazon Prime Video, sarà in prima visione TV e grazie a extra, il programma fedeltà di Sky, i clienti Sky da più di 3 anni e con Sky Cinema lo vedranno prima di tutti on demand nella sezione extra.La vita di Bruno è in una fase di stallo. I suoi film non hanno mai avuto successo e il suo produttore fatica a mettere in piedi il prossimo progetto. Sua moglie Anna (Lorenza Indovina), dalla quale si è recentemente separato, sembra già avere qualcun altro accanto. E per i figli Adele e Tito, Bruno non riesce a essere il padre presente e affidabile che vorrebbe. Un giorno Bruno scopre di avere una forma di leucemia. Si affida immediatamente a un'ematologa competente e tenace, che lo accompagna in quello che sarà un vero e proprio percorso a ostacoli verso la guarigione. Il primo obiettivo è trovare un donatore di cellule staminali compatibile: dopo alcuni tentativi falliti, Bruno comincia ad avere seriamente paura, Cosa sarà di lui? Suo padre Umberto, rivelandogli un segreto del suo passato, accende in tutti una nuova speranza. Bruno e la sua famiglia intraprendono un inatteso percorso di rinascita, che cambierà i loro rapporti e insegnerà a Bruno ad alzare gli occhi da sé stesso e a guardare gli altri. (ANSA).