Roberto Bolle, arriviamo a tutti con Ondance le masterclass

Roberto Bolle, arriviamo a tutti con Ondance le masterclass
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 25 MAR - Una manifestazione di bellezza, cultura e divertimento dedicata a tutti gli appassionati del ballo, che vedranno in particolare Roberto Bolle nel ruolo di super maestro di danza e guida per conoscere quest'arte e altri balli, con 'OnDance , Le Masterclass da domani su Timvision arriva 'OnDance le Masterclass', progetto nato dall'idea dell'étoile punto di riferimento per il mondo della danza e riconosciuta star mondiale. 'OnDance le Masterclass', prodotto in esclusiva da Artedanza per la TV di TIM vede in ognuno dei 16 appuntamenti in onda, maestri conosciuti e stelle della danza classica guidare lo spettatore in una esclusiva masterclass di un diverso stile di ballo. Le quattro di danza classica hanno per protagonista Roberto Bolle, per la prima volta nei panni di insegnante. Gli altri stili di 'OnDance le Masterclass' sono: Swing, Tango e Charleston, Hip hop, Street Jazz e Modern. A questi contenuti si aggiungono quattro lezioni di body workout e due lezioni di Punte. Le prime quattro lezioni di danza classica con Roberto Bolle sono comprese nell'abbonamento Timvision, le rimanenti 12 sono disponibili a noleggio. "Ho da sempre immaginato il mio OnDance come uno strumento gioioso con cui portare la danza a tutti, nelle città, per le strade, al parco e condividerla in modo nuovo, insieme - dice Roberto Bolle che aggiunge - In questi ultimi mesi si è trasformato quasi in uno strumento di sopravvivenza non solo per la danza in sé, ma anche per tutti noi che, costretti a casa, con le scuole di ballo e le palestre chiuse, i teatri chiusi, la paura di stare vicini, attraverso la piattaforma di OnDance abbiamo potuto continuare a danzare idealmente insieme, restare in forma, 'evadere'. Adesso, grazie a Timvision, questa possibilità si amplia, si fa più strutturata e capillare. Un ulteriore, prezioso strumento che la tecnologia ci mette a disposizione; indispensabile in un periodo come questo, ma sicuramente molto utile anche quando si tornerà alla normalità. Cosa che ci auguriamo possa avvenire al più presto, perché i teatri hanno bisogno di essere riaperti, come le palestre, le scuole di ballo, i centri sportivi. Noi tutti abbiamo bisogno che riaprano. Presto e in sicurezza". (ANSA).