Tiscali.it
SEGUICI

Ro.Me, la fiera su luoghi e destinazioni culturali

di Ansa   
Ro.Me, la fiera su luoghi e destinazioni culturali

(ANSA) - ROMA, 25 OTT - Dal 15 al 17 novembre la Fiera di Roma ospita Ro.Me-Museum Exhibition, piattaforma di approfondimento e networking professionale, un mercato internazionale per le istituzioni, le aziende e i professionisti che operano nei musei, nei luoghi e nelle destinazioni culturali. Tema di quest'anno: 'Musei come spazi aperti: equità, accesso e inclusività'. Per tre giorni un ricco programma di incontri e approfondimenti sui temi più innovativi del settore, tra cui eventi speciali, workshop e panel in cui interverranno oltre 80 aziende espositive nazionali e internazionali con spazi in cui mostrare prodotti, tecnologie e soluzioni innovative.

I musei, in questo periodo di crisi, sono chiamati a definire una visione sempre più aperta di se stessi, a guardare in modo critico al proprio lavoro, a interrogarsi su quali possano essere le strategie da adottare per promuovere un maggiore senso di inclusione e partecipazione di un pubblico diversificato, su come rappresentare la pluralità di voci della società contemporanea e su come rispondere in modo significativo alle richieste globali di equità, inclusività e trasparenza. Il convegno inaugurale, organizzato in collaborazione con la direzione generale Musei del ministero della Cultura, è 'Il museo del futuro: coinvolgimento, partecipazione attiva e pratiche inclusive'; verranno presentati progetti e interventi in corso di realizzazione nel Museo Nazionale di Matera, Parco Archeologico di Sibari, Museo Novecento di Firenze e Ecomuseo Casilino 'Ad duoslauros'. Durante la manifestazione verrà conferito il Premio Fondazione Santagata per i territori Unesco al Comune di Bologna per il progetto 'Piano della Notte', una politica innovativa in grado di affrontare la gestione della vita notturna della città, con l'obiettivo di trovare un giusto bilanciamento tra interessi e diritti di tutti. Quattro gli approfondimenti: su accessibilità e inclusione dei musei, sulla crisi climatica, sulla decolonizzazione culturale e la museografia contemporanea e infine sulle collezioni in un mondo digitale. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Appia Regina Viarum, il suo lato moderno in mostra
Appia Regina Viarum, il suo lato moderno in mostra
La figlia e la moglie di Franco Di Mare, continueremo battaglia
La figlia e la moglie di Franco Di Mare, continueremo battaglia
La forza rivoluzionaria di Michela Murgia impressa in un murale
La forza rivoluzionaria di Michela Murgia impressa in un murale
In libreria Democrazia afascista di Pedullà e Urbinati
In libreria Democrazia afascista di Pedullà e Urbinati

Le Rubriche

Daniela Amenta

Sono giornalista. E ho scritto anche tre libri diversissimi tra loro: un giallo...

Fabio Marceddu

1993 - Diploma triennale come attore dell'Accademia d'arte drammatica della...

Ignazio Dessi'

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Stefano Miliani

Giornalista professionista dal 1991, fiorentino del 1959, si occupa di cultura e...

Francesca Mulas

Giornalista professionista, archeologa e archivista, è nata a Cagliari nel 1976...

Giacomo Pisano

Giornalista pubblicista, laureato in archeologia medievale, da vent’anni si...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...

Claudia Sarritzu

Giornalista, per 10 anni anni ha scritto di politica nazionale e internazionale...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cronache Letterarie

Ho fondato Cronache Letterarie nel 2011 con un’attenzione a tutte le forme di...