Readly-Walt Disney Company, 80 riviste digitali agli abbonati

Readly-Walt Disney Company, 80 riviste digitali agli abbonati
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 04 OTT - Collaborazione fra Readly e The Walt Disney Company per offrire agli abbonati oltre 80 riviste digitali Disney in lingua inglese. Il portfolio include riviste e personaggi molto amati come Frozen, Mickey Mouse, Donald Duck, High School Musical, Star WarsTM e Marvel. I titoli verranno lanciati sulla piattaforma di Readly gradualmente e saranno disponibili per tutta la famiglia come parte dell'abbonamento illimitato alla lettura su Readly. Leader europeo negli abbonamenti a riviste e quotidiani digitali, Readly rafforza così la categoria di lettura per bambini e ragazzi e si consolida come app di lettura digitale per tutta la famiglia. "Siamo entusiasti di dare il benvenuto a questi titoli molto amati sulla nostra piattaforma e di contribuire ad aumentare la gioia di leggere con Disney. La lettura digitale tra i bambini è in aumento e sappiamo che è l'ideale proporre loro contenuti di qualità come fumetti e riviste per coinvolgerli. Chi inizia a leggere fin da piccolo ha maggiori probabilità di amare la lettura anche da grande: pensiamo che sia il momento perfetto per offrire queste riviste popolari a tutta la famiglia, insieme all'ampio portafoglio di titoli sulla nostra piattaforma" afferma Ranj Begley, Chief Content Officer di Readly. Secondo un'indagine presentata ad aprile 2022 da GoStudent, la pandemia ha avuto un effetto positivo sulle abitudini di lettura dei giovani italiani, e in particolare sulla Generazione Z e sui Millennials: il 51% degli adolescenti italiani ha letto di più nell'ultimo anno. Dopo i libri fantasy, di avventura e fantascienza, i teenager italiani leggono più volentieri fumetti, manga e libri illustrati. La lettura in digitale sta aumentando anche nel nostro Paese: dopo la pandemia, la maggiore disponibilità della tecnologia a casa e nelle scuole ha ormai reso il digitale parte fondamentale dell'intrattenimento dei ragazzi e familiare. Oggi, il 58,4 % dei bambini nella fascia 6-10 anni possiede un device personale1. L'opportunità di leggere in digitale riviste coinvolgenti potrebbe essere particolarmente efficace per bambini e ragazzi riluttanti alla lettura. E poter avere accesso in qualsiasi momento a fumetti in inglese sarebbe certamente di stimolo per i ragazzi che volessero imparare o esercitarsi nella lingua. L'importanza della lettura in digitale è confermata anche da altre ricerche internazionali: i dati del National Literacy Trust2, ente di beneficenza indipendente che promuove l'alfabetizzazione in Gran Bretagna, evidenziano per esempio che un bambino su quattro (26%) legge riviste e fumetti in digitale. E per questi bambini, il piacere di leggere è aumentato non solo in relazione alla lettura sullo schermo, ma anche alla lettura stampata, indicando che la lettura digitale possiede il potenziale per fornire un percorso verso la lettura generale e l'alfabetizzazione3. (ANSA).