Tiscali.it
SEGUICI

Omicidio tra guerra e videogame, torna la poliziotta inquieta

di Ansa   
Omicidio tra guerra e videogame, torna la poliziotta inquieta

(ANSA) - PALERMO, 05 GIU - GIAN MAURO COSTA, 'TI UCCIDO PER GIOCO' (MONDADORI, PP.280, 17.50 EURO) La deportazione in Sicilia, durante la Grande guerra, di migliaia di austro-ungarici disseminati per tutta l'isola - come gli immigrati di oggi - in numerosi centri di raccolta. Una pagina dimenticata della storia italiana che rivive ora nelle pagine di Ti Uccido per Gioco, il romanzo di Gian Mauro Costa in uscita il 6 giugno nella collana Gialli Mondadori. È il ritorno sulle scene di Angela Mazzola, la poliziotta della squadra mobile di Palermo già protagonista di libri di successo per i tipi di Sellerio. L'indagine, che conduce il lettore alla scoperta di questi inaspettati risvolti storici, parte da una scellerata gara di soft-air: il gioco di simulazione di guerra fatto da due eserciti in divisa che si fronteggiano con armi finte, ma in tutto simili a quelle reali.

Alla fine del gioco, però, c'è un vero cadavere, colpito da veri proiettili. Ed è il cadavere in divisa di uno sconosciuto, all'apparenza estraneo a entrambi gli schieramenti. Gli investigatori si trovano di fronte a un vero rompicapo, a partire dall'identità della vittima. Il luogo del delitto è, a sua volta, un pezzo di storia. Il war-game si è svolto infatti in uno dei tanti borghi fantasma della Sicilia: grandi casolari abbandonati a fine Ottocento o insediamenti abitativi in piena campagna voluti dal fascismo per creare centri di coltivazione intensiva. Mentre le indagini annaspano alla ricerca di un possibile legame tra la vittima - uno straniero -, i giocatori di soft-air e, soprattutto, all'individuazione di un possibile movente, Angela Mazzola segue una sua pista personale che la conduce a cercare tra vecchi documenti e cimeli le vicende personali dell'uomo misterioso. Ad affiancarla con convinzione, anche a costo di trasgredire le regole, c'è un fascinoso e inquieto poliziotto della scientifica, Francesco Agnello, felicemente sposato con una pittrice dilettante. Fra i due si crea un'attrazione che rischia di compromettere i loro equilibri esistenziali, e in particolar modo quello di Angela, la cui vita sentimentale è da sempre ingarbugliata. Il racconto si dipana su due binari - quello delle indagini ufficiali e quello delle intuizioni e delle ricerche di Angela e Francesco - che riservano entrambi colpi di scena e incroci. Sino a un doppio finale sorprendente. Ti Uccido per Gioco è il terzo romanzo con protagonista Angela Mazzola dopo Stella o Croce, Mercato Nero e numerose apparizioni nelle antologie dei gialli Sellerio. Adesso è approdata nella popolare e storica collana della Mondadori. Il 6 giugno, in coincidenza con l'uscita, il volume sarà presentato a Palermo, alle 18, a Palazzo Butera. (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
G7: Sette secoli di arte italiana, 500 visite in primi 3 giorni
G7: Sette secoli di arte italiana, 500 visite in primi 3 giorni
Egizio Torino, pressing dei soci per proroga mandato Christillin
Egizio Torino, pressing dei soci per proroga mandato Christillin
'Uno straniero tra le stelle', Ciotti e la musica leggera
'Uno straniero tra le stelle', Ciotti e la musica leggera
'Creation' dei Gob Squad, Leone d'Argento alla Biennale Teatro
'Creation' dei Gob Squad, Leone d'Argento alla Biennale Teatro
Le Rubriche

Daniela Amenta

Sono giornalista. E ho scritto anche tre libri diversissimi tra loro: un giallo...

Fabio Marceddu

1993 - Diploma triennale come attore dell'Accademia d'arte drammatica della...

Ignazio Dessi'

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Stefano Miliani

Giornalista professionista dal 1991, fiorentino del 1959, si occupa di cultura e...

Francesca Mulas

Giornalista professionista, archeologa e archivista, è nata a Cagliari nel 1976...

Giacomo Pisano

Giornalista pubblicista, laureato in archeologia medievale, da vent’anni si...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...

Claudia Sarritzu

Giornalista, per 10 anni anni ha scritto di politica nazionale e internazionale...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cronache Letterarie

Ho fondato Cronache Letterarie nel 2011 con un’attenzione a tutte le forme di...