Tiscali.it
SEGUICI

Laurea honoris causa a Emilio Ambasz dal Politecnico di Torino

di Ansa   
Laurea honoris causa a Emilio Ambasz dal Politecnico di Torino

(ANSA) - TORINO, 30 NOV - Il Politecnico di Torino ha celebrato il 30 novembre l'architetto Emilio Ambasz conferendogli nel salone d'onore del Castello del Valentino la Laurea honoris causa in Design Sistemico. Argentino di nascita e cosmopolita nella vita, Ambasz è una delle figure progettuali più straordinarie della storia dell'architettura e del design a diverse scale. Riconosciuto e celebrato in tutto il mondo come "precursore dell'architettura sostenibile", si è fatto interprete di un messaggio di riconciliazione tra regno naturale e mondo artificiale, pioniere dell'oggi tanto declamata "green architecture" con idee, soluzioni e realizzazioni pluripremiate che, a distanza di decenni, rimangono al centro del dibattito della poetica e della disciplina progettuale.

La sua filosofia, ispirata al Green over the grey ("il verde sopra il grigio"), è stata in grado di suggestionare alcuni dei più noti nomi dell'architettura contemporanea, da Renzo Piano a Jean Nouvel, a Tadao Ando. "Sono convinto - ha affermato Ambasz - che il vero compito dell'architettura inizi una volta soddisfatte le esigenze funzionali e comportamentali. Non è la fame, ma l'amore e la paura - e talvolta la meraviglia - che ci spingono a creare". Al termine della cerimonia è stato proiettato in anteprima mondiale un frammento del film Green over Grey Emilio Ambasz, di Francesca Molteni e Mattia Colombo (Muse Factory of Projects, 2023). Inventore e creatore di oggetti di grandissima portata, sorprendente varietà ed eccezionale successo - gli oggetti a sua firma sono in case, uffici e strade di ogni continente - Ambasz ha inoltre condotto una sua personale ricerca nel campo della progettazione industriale e meccanica per lo sviluppo di componenti e prodotti da cui è nata una incredibile sequenza di idee, frutto di oltre 220 brevetti industriali a suo nome. Membro onorario dell'American Institute of Architects e del Royal Institute of British Architects, Ambasz vanta un eccezionale palmares di premi e riconoscimenti internazionali. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Pesaro 2024: moneta celebrativa da 5 euro per Capitale Cultura
Pesaro 2024: moneta celebrativa da 5 euro per Capitale Cultura
Torino Comics festeggia 30 anni, al Lingotto dal 12 al 14 aprile
Torino Comics festeggia 30 anni, al Lingotto dal 12 al 14 aprile
A tutta arte, il Rinascimento di Harlem rivive a New York
A tutta arte, il Rinascimento di Harlem rivive a New York
Mostra di Roe Ethridge apre nuova Galleria corso Como 10
Mostra di Roe Ethridge apre nuova Galleria corso Como 10

Le Rubriche

Daniela Amenta

Sono giornalista. E ho scritto anche tre libri diversissimi tra loro: un giallo...

Fabio Marceddu

1993 - Diploma triennale come attore dell'Accademia d'arte drammatica della...

Ignazio Dessi'

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Stefano Miliani

Giornalista professionista dal 1991, fiorentino del 1959, si occupa di cultura e...

Francesca Mulas

Giornalista professionista, archeologa e archivista, è nata a Cagliari nel 1976...

Giacomo Pisano

Giornalista pubblicista, laureato in archeologia medievale, da vent’anni si...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...

Claudia Sarritzu

Giornalista, per 10 anni anni ha scritto di politica nazionale e internazionale...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cronache Letterarie

Ho fondato Cronache Letterarie nel 2011 con un’attenzione a tutte le forme di...