Tiscali.it
SEGUICI

I volti dello Swatch Art Peace Hotel alla Biennale di Venezia

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Venezia, 26 apr. (askanews) - Le storie degli artisti dello Swatch Art Peace Hotel di Shanghai tornano alla Biennale di Venezia con il progetto Faces 2022: nelle Sale d'armi dell'Arsenale il Ceo della residenza, Carlo Giordanetti, ci ha guidato alla scoperta dei cinque protagonisti dell'esposizione di quest'anno."Tre di loro - ha detto ad askanews - sono cinesi e si esprimono con linguaggi molto diversi, abbiamo Landi che vive nel mondo dell'infanzia, dell'innocenza, del gesto molto spontaneo e crea un caleidoscopio di immagini. Abbiamo Xue Fei, che è quella più vicina al tema della Biennale di quest'anno, il Surrealismo, perché crea un mondo onirico che si svela passo dopo passo e prende addirittura una dimensione reale con la creazione dei personaggi che hanno origine dal quadro.

Il terzo, Tang Shu, un vero e proprio pittore, che ha una tecnica molto particolare, molto dimensionale e molto profonda e che ha fatto un lavoro sull'isolamento durante il lockdown, ma in una maniera essenzialmente positiva".Accanto a loro anche un coreano, Hoyoon Shin, che crea opere tridimensionali con materiali apparentemente lontanissimi, e un brasiliano trapiantato in Svizzera, Marcelot, che ha presentato due sculture di carta da giornale e tessuti ispirate alla storia di Venezia: Napoleone, il grande nemico della Repubblica, e il Leone di San Marco, simbolo universale della Serenissima, e anche della Biennale. "Io imparo moltissimo dallo scambio con il pubblico - ci ha detto - l'arte per me è comunicazione e questo è il mio interesse, io cerco di avere per ogni invito che ricevo una forma espressiva nuova".E proprio sulle forme espressive della contemporaneità, sul modo in cui si può pensare di fare arte oggi, lo Swatch Art Peace Hotel continua, oltre che a offrire spazio agli artisti, a concentrare le proprie indagini. "Mi sembra di cogliere una volontà - ha concluso Carlo Giordanetti - in qualche modo di tornare a una centralità della figura umana".Quello che è confermato anche da Venezia è l'impegno di Swatch per l'arte, per la sesta volta principale sostenitore della Biennale.

di Askanews   

I più recenti

Pesaro 2024: moneta celebrativa da 5 euro per Capitale Cultura
Pesaro 2024: moneta celebrativa da 5 euro per Capitale Cultura
Torino Comics festeggia 30 anni, al Lingotto dal 12 al 14 aprile
Torino Comics festeggia 30 anni, al Lingotto dal 12 al 14 aprile
A tutta arte, il Rinascimento di Harlem rivive a New York
A tutta arte, il Rinascimento di Harlem rivive a New York
Mostra di Roe Ethridge apre nuova Galleria corso Como 10
Mostra di Roe Ethridge apre nuova Galleria corso Como 10

Le Rubriche

Daniela Amenta

Sono giornalista. E ho scritto anche tre libri diversissimi tra loro: un giallo...

Fabio Marceddu

1993 - Diploma triennale come attore dell'Accademia d'arte drammatica della...

Ignazio Dessi'

Giornalista professionista, laureato in Legge, con trascorsi politico...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Stefano Miliani

Giornalista professionista dal 1991, fiorentino del 1959, si occupa di cultura e...

Francesca Mulas

Giornalista professionista, archeologa e archivista, è nata a Cagliari nel 1976...

Giacomo Pisano

Giornalista pubblicista, laureato in archeologia medievale, da vent’anni si...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...

Claudia Sarritzu

Giornalista, per 10 anni anni ha scritto di politica nazionale e internazionale...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cronache Letterarie

Ho fondato Cronache Letterarie nel 2011 con un’attenzione a tutte le forme di...