Il Met di New York compie 150 anni in lockdown

Il Met di New York compie 150 anni in lockdown
di Ansa

(di Alessandra Baldini) (ANSA) - NEW YORK, 14 APR - Il Metropolitan Museum di New York compie 150 anni con le gallerie al buio. Tutti i festeggiamenti messi in programma da mesi per l'anniversario dalla fondazione a metà aprile sono stati sospesi a causa della pandemia da coronavirus: tra queste l'inaugurazione della grande mostra "Making the Met", per tre quarti già installata quando il museo ha chiuso i battenti il 13 marzo senza indicare ufficialmente una data di riapertura. Con un buco nero nei bilanci di cento milioni di dollari, se ne riparlerà alla ripresa, auspicata per il prossimo luglio, se tutto andrà bene: "E' una tragedia terribile, ma la supereremo. Il museo sopravviverà, ha detto il presidente Dan Weiss: "Certo non è il momento per feste di compleanno". Riconfigurare la programmazione è stato complicato. Il Met, che aveva un eccellente sito online, ne ha potenziato le offerte e "i numeri sono in aumento", ha detto Weiss. Sul sito c'è anche un assaggio di "Making the Met", la mostra che avrebbe dovuto raccontare la storia del museo attraverso i suoi oggetti più carismatici come la statua della sovrana egiziana Hatshepsut, il ritratto di "Madame X" di John Singer Sargent e la Santa Rosalia che protegge Palermo dalla peste di Antoon Van Dyck, uno dei primi quadri comprati dal museo che acquista particolare rilevanza alla luce del Covid-19. (ANSA).